Rinnovi patenti

Rinnovi patenti

CONFERMA DELLA VALIDITA’ DELLA PATENTE DI GUIDA
COSA FARE

Per effettuare la conferma di validità della patente bisogna sottoporsi agli accertamenti medici per la verifica della sussistenza dei requisiti psicofisici per la guida di veicoli a motore da uno dei sanitari indicati all’art. 119 del codice della strada; allo scopo di fornire un servizio semplice e veloce presentandovi presso la nostra sede con la propria patente, per l’istruzione della pratica, si potrà effettuare la visita medica, successivamente alla visita con esito positivo, vi verrà rilasciato il certificato medico che attesta l’effettuazione della conferma di validità e con il quale è consentito circolare.
Sarà poi l’ufficio centrale operativo della M.C.T.C. di ROMA, al quale il medico al termine dei prescritti accertamenti avrà dato la comunicazione della conferma di validità, a provvedere alla stampa e alla spedizione della patente nuova.

COSA OCCORRE

Patente di guida, Documento d’ identità – C. F. e foto tessera

Rinnovo CAP

COSA FARE

Il C.A.P. di tipo KB, se accompagnato da una patente di categoria C o D non va rinnovato con la stessa condizione di cui sopra.

Se accompagnato da una patente di categoria B, esso va rinnovato con i seguenti criteri: dopo 5 (cinque) anni dal suo conseguimento, se la patente di guida è ancora in corso di validità; alla scadenza della patente di guida (anche se quest’ultima scade prima che siano trascorsi 5 anni dal conseguimento del C.A.P. di tipo KB)

N.B. all’atto del rinnovo del KB si può chiedere anche la conferma di validità della patente di categoria B, se però la stessa non è prossima alla scadenza.

COSA OCCORRE

Rinnovo del C.A.P. di tipo KB:
Patente di guida e C.A.P. in visione
Certificato medico in bollo, senza fotografia, la cui data non sia anteriore a sei mesi, rilasciato da un medico di cui all’art. 119 del Codice della Strada.

Per iscriverti al corso per conseguire la patente di guida, scrivici a info@autoscuolelino.it

Share by: